Questo sito ha un supporto limitato per il vostro browser. Si consiglia di passare a Edge, Chrome, Safari o Firefox.

La “bruciante” avventura di Alberto

La “bruciante” avventura di Alberto

Arnica Thermo, bene per i muscoli

Mi chiamo Alberto e sono farmacista presso Farmacia Dobbiaco.
Vi racconto la mia esperienza “bruciante” con un prodotto della nostra linea arnica: nello specifico quella con Arnica Thermo.
Una delle mie passioni nel tempo libero è la pallacanestro e, da quando mi sono trasferito a Dobbiaco, subito mi sono messo alla ricerca di una squadra che mi desse la possibilità di praticare questo sport. Tale possibilità si è concretizzata grazie alla società sportiva ASD Brunico iscritta al campionato di promozione.

Prima di un incontro, come consuetudine, ho applicato sulla zona cervicale e sulle gambe Arnica Thermo per rilassare la muscolatura, così da scongiurare infortuni e per beneficiare dell’effetto riscaldante … quella volte forse con un po’ troppo “beneficio”!

Durante la partita infatti, in piena tensione agonistica, ho inconsciamente asciugato il sudore con le mani dal viso con conseguenze indesiderate: volto completamente arrossato, lacrimazione incessante e persino grande preoccupazione degli avversari, inconsapevoli di quella forte reazione..
Era evidente: avevo dimenticato di lavarmi le mani dopo l’applicazione di Arnica Thermo.

Alla fine tutto si è concluso tutto con una risata generale e, dopo un lavaggio abbondante sotto l’acqua corrente, ho ripreso il gioco senza conseguenze.
In quel momento ho pensato : “ecco perché consiglio sempre ai clienti che acquistano Arnica Thermo di lavarsi bene le mani dopo l’utilizzo”

← Articolo precedente